Comunicazione: la Formazione vale anche per le Imprese

Tutto è comunicazione, non si può non comunicare!

Lo sanno bene le imprese, le quali non possono farne a meno altrimenti nessuno le conoscerebbe e di conseguenza non esisterebbero. Soprattutto la comunicazione interna è importante ed ecco perché esistono corsi di formazione per la comunicazione aziendale. Ma facciamo un passo alla volta.
Come è facilmente intuibile, qualunque cosa diciamo è ovviamente comunicazione ma anche qualunque cosa noi facciamo è comunicazione. Esistono 3 tipi di comunicazione:
-comunicazione verbale
-comunicazione non verbale
-comunicazione paraverbale

La comunicazione verbale si riferisce a tutto quello che noi diciamo, ed ovviamente per esserci comunicazione deve esserci almeno un’altra persona al di fuori di noi. La comunicazione paraverbale invece, si riferisce a tutto ciò che sta intorno al nostro modo di comunicare, ovvero il tono di voce, le pause, il registro verbale e via discorrendo. Esiste poi un altro tipo di comunicazione, quasi sempre sottovalutata o alla quale non si presta la giusta attenzione, ma che forse più delle altre può comunicare al meglio e senza alcun filtro che mascheri le vere intenzioni comunicative, ebbene saperla gestire e leggere, sarà sicuramente un arma a nostro vantaggio. Si tratta della comunicazione non verbale, ovvero di tutto ciò che comunichiamo “involontariamente” e spesso inconsciamente. Il nostro modo di vestire, ad esempio, comunica agli altri chi siamo, che umore abbiamo quel giorno, qual è il nostro stile di vita. Più precisamente è tutto quello che si trasmette attraverso la propria postura, i propri movimenti, ma anche attraverso la posizione occupata nello spazio (quale zona di un ambiente si occupa, quale distanza dall’interlocutore, ecc.) e gli aspetti estetici (il modo di vestire o di prendersi cura della propria persona).
Saper gestire tutti questi aspetti comunicativi, aiuta sicuramente a relazionarsi meglio con l’esterno. Ecco perché esistono corsi in comunicazione e ne esistono in tutti i settori, ognuno di questi necessita di una comunicazione mirata. E’il caso delle aziende che, come dicevamo all’inizio, necessitano di veri e propri corsi di formazione per la comunicazione aziendale, corsi per alcuni anche obbligatori dove non solo si insegna a saper comunicare, ma a farlo sia all’interno che all’esterno della propria realtà. Esiste una comunicazione così detta B2C (business to consumer) ed una B2B (business to business) ma ce n’è una terza ovvero la comunicazione interna all’azienda stessa. Quest’ultima è la comunicazione tra l’impresa ed i suoi dipendenti e quella tra i dipendenti stessi. E’ importantissimo che prima di tutto, quando si fa impresa, si comunichi al meglio le proprie intenzioni e la propria mission ai dipendenti, solo in questo modo si può sperare di comunicare la giusta immagine anche all’esterno e quindi al pubblico. Il caso più palese è quello delle compagnie aeree dove sin dal primo elemento “tangibile”, il design che dall’aereo alle divise passando per il sito internet, è tutto uniforme e coerente (o almeno si spera), dimostrano una linea ben precisa con una propria mission e vision corporate. Ed esistono anche molti libri che vengono costantemente aggiornati ed ampliati e che trattano proprio dell’importanza di una buona comunicazione d’impresa.

Saper comunicare è l’arma più efficace che abbiamo!

Potrebbero interessarti anche...

Commenta